Feed on
Posts
Comments

Benjamin Britten

britten_small.jpg

Compositore e pianista inglese, nato a Lowestoft, Suffolk, il 22/11/1913 e morto il 4/12/1976. Studiò dapprima composizione con F.Bridge e pianoforte con H.Samuel; fu in seguito allievo del Royal College of Music con J.Ireland (comp.) e A.Benjamin (pianof.). Trascorsi circa 4 anni negli Stati Uniti dal 1939, tornato in patria nel 1942 si dedicò intensamente alla composizione della sua prima opera di rinomanza internazionale, il Peter Grimes.

Alternò la composizione all’attività concertistica, accompagnando al pianoforte il tenore P.Pears. Diresse la Glyndebourne Opera Company, trasformata nel 1947 in English Opera Group, allo scopo di rappresentare nuove opere teatrali inglesi e di riprenderne alcune antiche. Nell’anno seguente, con Crozier e Pears, fondò il Festival annuale di Aldenburgh.

Conosciuto come compositore di opere per le quali trasse ispirazione da temi della cultura americana, giapponese e inglese, fu anche compositore di musiche per coro e per orchestra e per voci solistiche. Si battè anche come antimilitarista, in particolare con War Requiem.

Tra le opere ricordiamo:

  • Paul Bunyan, 1941
  • Peter Grimes, 1945
  • The Rape of Lucretia, 1946-7
  • The Little Sweep, 1949
  • Gloriana, 1953
  • The Turn of the Screw, 1954
  • The Prince of Pagodas, (balletto), 1956
  • Noye’s Fludde, 1958
  • A Midsummer Night’s Dream, 1960
  • Death in Venice, 1973

Leave a Reply